La tua ghirlanda di Natale
Novembre 24, 2022
“RITROVARSI”, un progetto a sostegno delle famiglie di CasaOz
Gennaio 12, 2023
Vedi Tutti

Servizio civile, disponibili 4 posti a CasaOz

Tag

Hai tra i 18 e i 28 anni compiuti? Fino al 10 febbraio 2023 alle ore 14 potrai candidarti per svolgere servizio civile universale a CasaOz, un’esperienza intensa e arricchente: 12 mesi, 25 ore a settimana e tanto, tantissimo divertimento e crescita.

“Ho scelto questo luogo perché ti permette di crescere sia umanamente che professionalmente”
Martina, volontaria del servizio civile 2021

“NOI CI SIAMO” è il progetto che vogliamo realizzare con i volontari del servizio civile universale: con l’aiuto del nostro staff educativo aiuterai a donare quotidianità che cura a tanti bambini e ragazzi fragili, malati o con disabilità. Le principali attività che i volontari svolgeranno comprendono:

  • condividere momenti di quotidianità
  • organizzare laboratori inclusivi e didattici
  • partecipare a momenti strutturati e semi-strutturati, co progettati con i ragazzi di CasaOz con il supporto di educatori e consulenti esterni, in cui i ragazzi raccontano se stessi
  • promuovere percorsi formativi
  • supportare i ragazzi con disabilità o colpiti da malattia, nella loro formazione didattica
  • partecipare al percorso di Peer Education
  • organizzare gite e soggiorni
  • partecipare a percorsi per sostenere la genitorialità
Trovi il modulo per candidarti e tutte le informazioni a questo link, ti aspettiamo! E dillo anche ai tuoi amici! http://www.comune.torino.it/torinogiovani/bando-2022-noi-ci-siamo
Il 2 febbraio alle ore 18.00 ai MagazziniOz in via Giolitti 19/A abbiamo organizzato un evento per presentare il progetto. Sarà l’occasione per conoscerci e raccontare CasaOz.

INFO ULTERIORI

Come candidarsi http://www.comune.torino.it/torinogiovani/volontariato/come-candidarsi

La domanda si presenta esclusivamente tramite la piattaforma Domanda on Line (DOL), raggiungibile da PC fisso, tablet o smartphone, alla quale si può accedere dopo essersi registrati tramite SPID.

Se non sei un cittadino italiano e non possiedi lo SPID, puoi richiedere le credenziali per accedere alla piattaforma DOL per poi effettuare un accesso con le credenziali.

Grazie allo SPID, molti dati inseriti in fase di registrazione sono disponibili al momento della candidatura. È inoltre possibile caricare documenti allegati direttamente sulla piattaforma in formato PDF.