Campagna sms 2019 – Accoglienza che cura
14 Marzo, 2019
Le Uova di Pasqua di CasaOz
28 Marzo, 2019
Vedi Tutti

Gressoney: a tutto “woooohooo”!

Tag

La gita di Gressoney è ormai trascorsa ma le emozioni e le riflessioni che ha generato sono molte. Brigitta, nostra giovane volontaria, ci ha voluto regalare qualche riflessione:

Prima di partire ero emozionata perché non sapevo cosa mi aspettasse, non sapevo dove avremmo alloggiato e o se avremmo dovuto cucinare per tutti e tutte, non sapevo quanti fossimo né niente altro. Sì, avrei potuto informarmi, ma forse volevo un pochino di suspense proprio per avere la sorpresa finale.

Arrivata a CasaOz per il ritrovo ho sentito il solito clima di spensieratezza e gioco che la caratterizza, ma in questo caso si aggiungeva qualcosa, che all’inizio non avevo ben identificato, ma poi mi è diventato chiaro.

È diventato chiaro quando ho visto i ragazzi chiedere di mettere le loro canzoni preferite al computer e hanno ballato e cantato come degli scatenati.

È diventato chiaro quando ho visto una mamma stare alzata fino quasi all’una, mezza addormentata ma orgogliosa, in sala giochi perché uno dei suoi figli era ancora lì con noi “più grandi” a cantare.

È diventato chiaro quando ho visto Francesco chiedere a sua mamma di salire con lui sul bob per stare un po’ insieme.

Quella sensazione che avevo sentito all’inizio non era solo agitazione e frenesia pre-partenza, era GIOIA. Gioia perché avevano un’occasione e non volevano sprecarla. Volevano stare con la famiglia e godersela, cosa importa se non c’era la neve, se non c’era la pista di pattinaggio e al pomeriggio i bob scendevano lenti. Niente poteva rovinare il loro momento.

Il fatto che CasaOz organizzi queste gite e questi soggiorni, è strepitoso. È il segno che esiste qualcosa di davvero buono e che se si vuole fare del bene si può, con impegno, passione e dedizione. Anzi, per dirlo con le parole che conosciamo meglio direi con Cervello, Cuore e Coraggio.

CasaOz, con i suoi atti di straordinaria importanza, riesce a dimostrare di non essere solo un doposcuola o un centro ricreativo, ma molto di più. CasaOz è casa mia, tua, nostra e vostra. Una casa che ti sostiene in una salita che non è affatto facile, ma poi ti dà un bob e ti permette di scendere alla velocità della luce, di fare “woooohooo” con le mani alzate e di goderti la vista dei tuoi familiari in festa. E quindi, di goderti la vita.