SUGGERIMENTI E CONSIGLI

Allenamento

Correre una gara per un’associazione di beneficienza è un’esperienza indimenticabile: ti alleni, ti senti in formissima e arrivato il giorno della gara ti trovi spalla a spalla con centinaia di corridori, pronto a correre la gara migliore della tua vita!

Sentire i tifosi lungo il percorso della gara è emozionante e ti aiuta nei momenti più difficili.
Quando arriverai al traguardo, saprai di aver ottenuto qualcosa di davvero speciale, sia per te che per i bambini e ragazzi di CasaOz che affrontano le sfide di una malattia ogni giorno.

CasaOz ha reato una lista di consigli per aiutare i nostri suoi runner nell’allenamento e nella preparazione alla gara, così che possa arrivare al giorno dell’evento ben preparato e in ottima forma.

Nelle prossime settimane condivideremo con te consigli e suggerimenti in modo da diventare sempre più in forma e più forte, pronto per affrontare la tua sfida.

Insieme possiamo fare qualcosa di speciale… in bocca al lupo!!

Per iniziare

  • Scalda sempre i muscoli prima dell’allenamento e fai stretching sia prima che dopo: questa preparazione ti aiuterà a ridurre gli infortuni.
  • Costruisciti un piano di allenamento realistico, che tu possa seguire con costanza tenendo conto dei tuoi impegni di famiglia e lavoro.
    Siti come Runlovers.it e tanti altri possono darti ottime indicazioni al riguardo.
  • Tieni alta la tua motivazione!
    Pianifica percorsi diversi durante la settimana, e uno più lungo per il weekend.
    Potresti anche scrivere un diario dei tuoi allenamenti – ti aiuterà a vedere i tuoi progressi e ti darà la motivazione per continuare giorno per giorno
  • L’aumento delle distanze deve essere graduale; questo ti permetterà di prepararti un po’ alla volta senza correre il rischio di non esaurirti fisicamente.
  • Cammina o fermati gradualmente quando ti senti stanco o dolorante. Se continui a correre, puoi farti del male e mettere a rischio tua forma per la gara. Fai una pausa e riprendi la corsa quando senti di nuovo pronto.
  • Inserisci nell’allenamento settimanale degli esercizi di cross-training come il nuoto, la bici o l’ellittica. Questo rafforzerà i muscoli e ti proteggerà da eventuali infortuni.
  • In compagnia è meglio! Se riesci, allenati con un compagno di corsa compatibile. Questo può far bene tanto alla motivazione quanto alle tue prestazioni.
  • Se un allenamento va male non scoraggiarti – domani è un altro giorno!